Independence Day Fun Club

Evidence Based Medicine, più tutto il resto: È la stampa, bellezza; Farmacista & Cittadino; Meno tasse per tutti...

Nome:
Località: Italy

Pubblicità


21 agosto 2006

Meno tasse per tutti
Abolire i dazi doganali

Nel suo post del 20 agosto, Beppe Grillo scrive (tra le altre cose): «Le nazioni più sviluppate dovrebbero destinare una parte del loro Pil, almeno quanto spendono in armi, magari al posto delle armi, per aiutare i Paesi poveri. Distribuire la ricchezza nel mondo per non importare schiavi e instabilità sociale.»

Sbagliato! E' ora di finirla di lasciare i nostri soldi ai politici, che non fanno altro che sprecarli. I politici sono pessimi distributori di risorse, meno quattrini nostri hanno da spendere, meglio è. Basta con le tasse! La percentuale del Pil di cui parli, destiniamola ad abbassare le tasse, in proporzione, a tutti.
Invece, aboliamo i dazi doganali che colpiscono le merci in entrata dai Paesi poveri: esse saranno più competitive e il loro commercio consentirà di aumentare la produzione in quei paesi. Nuove fabbriche daranno lavoro ai loro abitanti, senza intervento (e spreco) del nostro denaro pubblico.
Le nostre fabbrichette, che restano in piedi grazie 1) ai dazi protezionistici; 2) alla manodopera immigrata sottopagata, chiuderanno qui per riaprire là, dando lavoro là e lasciando là i lavoratori.
Meno Stato, meno tasse, commercio libero: è questa la soluzione.

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home